Premio “Best Poster – PhD Students” alla Dott.ssa Luigia Di Stasio

Digesta
Premio_Best_Poster1Nell’ambito della 5° International Conference on Food Digestion (ICFD) svolto a Rennes (Francia) (04-06/04/2017), la dott.ssa Luigia Di Stasio ha ricevuto il premio “Best Poster – PhD Students” per l’attività di ricerca dal titolo “Comparison of the digestibility and antigenicity of raw and roasted whole peanut allergens”.
La dott.ssa Di Stasio, sta svolgendo il secondo anno di dottorato in Scienze Agrarie e Agroalimentari – Università di Napoli Federico II, presso l’Istituto di Scienze dell’ Alimentazione del CNR di Avellino sotto la guida del Dr. Gianfranco Mamone. Nello specifico lo studio ha riguardato l’identificazione degli allergeni delle arachidi resistenti al processo di digestione gastrointestinale. La stabilità delle proteine allergeniche alla digestione è stata valutata sull’intera matrice alimentare sia da arachidi crude che tostate. Gli allergeni derivanti dal processo di digestione, sono stati caratterizzati mediante analisi proteomica e immunologica. Lo studio è stato effettuato in collaborazione con il gruppo della dott.ssa Sandra Denery-Papini dell’ INRA (Institut National de la Recherche Agronomique) in Nantes (Francia). I risultati ottenuti hanno permesso di identificare le proteine/peptidi responsabili dell’allergia alle arachidi, aprendo in questo modo la strada a nuovi approccio terapeutici. L’attività di ricerca della dr. Di Stasio è svolta nell’ambito del progetto “Safe & Smart National CL.AN Cluster agroalimentare nazionale” attualmente in corso presso L’ISA-CNR.