Extreme tour, Dai Greci, ai fasti del Grand Tour alla ricerca della vita su Marte – 30 dicembre 2020

Extreme-tour

 

Svelare l’invisibile e scoprire la vita che si nasconde dietro strani e misconosciuti microrganismi, gli estremofili, che popolano diversi territori alle più distanti latitudini: è l’intento della nuova mostra on line di Città della Scienza, realizzata con il contributo della Regione Campania,

Extreme tour, Dai Greci, ai fasti del Grand Tour alla ricerca della vita su Marte’,

l’installazione immersiva all’incrocio tra arte e scienza, che sarà inaugurata
mercoledì 30 dicembre 2020 alle ore 11.00.

L’inaugurazione vedrà i saluti istituzionali del Presidente della Fondazione IDIS-Città della Scienza Prof. Riccardo Villari, dell’Assessore alla Semplificazione amministrativa e al Turismo della Regione Campania Felice Casucci (è stato invitato), del Direttore Parco Archeologico dei Campi Flegrei Fabio Pagano e delProf. Francesco Loreto membro del Comitato Tecnico Scientifico Fondazione IDIS-Città della Scienza.

Seguiranno, moderati dalla responsabile del Science Centre di Città della Scienza Alessandra Drioli, gli interventi di Francesco Talamo, Responsabile per la Comunicazione, la fruizione e la valorizzazione del Parco Archeologico dei Campi Flegrei; di Carla Giusti, Direttore di EXIT – Exhibition Team di Città della Scienza; di Carla Langella, Professore di “Bio-innovation Design” e “Design per la Visualizzazione Scientifica, coordinatrice dell’Hybrid Design Lab, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”; di Marco Moracci, Professore di Biochimica, Università degli Studi di Napoli Federico II, di Anna Valenti, Ricercatore IBBR- CNR, di Olga Mangoni, Professore di Ecologia, Università degli Studi di Napoli Federico II e di Maria Cristina Staiano, Ricercatore ISA- CNR.

Registrazione

Per Maggiori Informazioni visita il Link: http://www.cittadellascienza.it/notizie/inaugurazione-extreme-tour-dai-greci-ai-fasti-del-grand-tour-alla-ricerca-della-vita-su-marte-30-dicembre-2020